TI PARLO DI ME

Ciao sono .....a, Consulente Turistico e creatrici di ViaggiDaniele. Il nuovo portale dedicato al turismo Sostenibile e Responsabile, rivolto a tutti coloro che interpretano il viaggio come momento di svago e relax: come strumento ideale di conoscenza, crescita e arricchimento personale. Se stai leggendo questa pagina, probabilmente significa che, anche tu, condividi la stessa visione.

Per questo, prima di presentarmi, confidandoti qualcosa in più su di me, credo sia importante spiegarti, in poche parole, cosa mi ha spinto a far nascere ViaggiDaniele.

Opero nel settore turistico da 25 anni ma, al di là dell'aspetto professionale, mi considero prima di tutto un appassionato viaggiatore.

Ho sempre girato, e continuiamo a girare il mondo, mosso dalla curiosità e dal bisogno di evadere dalla nostra zona di comfort. Per confrontarmi con nuove realtà e mettermi alla prova in contesti diversi.

Qualsiasi sia la nostra destinazione, cerchiamo sempre di stabilire una connessione diretta tra noi e il luogo con cui entriamo in contatto.

Rimuovendo, il più possibile, filtri e barriere, per goderci appieno esperienze di vita profonde, significative ed autentiche.

Ma non siamo certo mosche bianche.

Questa particolare filosofia di viaggio, infatti, è stata adottata da molte persone negli ultimi anni.

Ormai sono tantissimi i viaggiatori che desiderano immergersi ed esplorare più a fondo i luoghi in cui giungono, e non solo viverli in modo distaccato e superficiale come spettatori seduti in poltrona davanti alla tv.

Oggi, grazie alla rete, le persone hanno accesso a una miriade di notizie ed informazioni di cui si servono per trarre ispirazioni, suggerimenti ed idee da realizzare nel proprio viaggio.

Questo è il motivo per cui i travel blogger sono apparsi e si sono moltiplicati a dismisura sul web e, di sicuro, sarà capitato, anche a te, di leggere qualcuno dei loro racconti e avventure.

Descrivere località e paesi meravigliosi, condividendo con altri storie di vita vissuta, aneddoti e curiosità intriganti, rappresenta un'attività meritevole, utile e appassionante.

Consente, infatti, a chi legge, di immaginare nella propria mente il viaggio ideale e disegnarne, con precisione, modalità e caratteristiche.

      Ma quando decidi di fare sul serio e partire, che succede?

      Ma quando decidi di fare sul serio e partire, che succede?

In preda all'entusiasmo, ogni possibilità ti appare semplice e a portata di mano.

Quando ti metti in azione, però, ti rendi conto che organizzare in autonomia soggiorni, spostamenti, percorsi ed itinerari, non è affatto una passeggiata.

Al contrario, il più delle volte, risulta un'attività impegnativa e non priva di rischi. Anche seguendo, passo passo, "le istruzioni" fornite da chi ha già vissuto quelle esperienze.

Il perché è piuttosto semplice: un blogger giramondo, non è quasi mai un agente di viaggi.

Ignora "i trucchi del mestiere" e non ha le conoscenze tecniche e la necessaria esperienza di chi, invece, opera tutti i giorni sul campo e si confronta con le diverse esigenze e necessità dei clienti.

Per questo, rivolgersi ad un operatore qualificato, spesso, diventa la soluzione più logica e conveniente.

Un' consulente turistico è in grado di scegliere la soluzione più giusta e sicura per te, perché sa interpretare le informazioni in modo professionale, attento e consapevole.



Dispone di strumenti riservati al settore, ha quindi la possibilità di accedere a un maggior numero di offerte e, tra tante, selezionare quelle migliori.

Non solo come location e qualità dei servizi ma, al contrario di quel che comunemente si pensa, anche in termini di prezzi e tariffe.

Offrendoti, ad esempio, l'opportunità di risparmiare sul biglietto aereo, sui transfert e gli spostamenti, sugli alloggi, sui biglietti d'ingresso per le varie attrazioni, usufruendo di condizioni più favorevoli, rispetto a quelle che potresti riuscire a trovare tu, muovendoti con il fai da te.